PREMIO SAN GIORGIO 2007 – Tre borse di studio agli allievi dell’Accademia

By Ottobre 27, 2007 Novembre 24th, 2018 Archivio news 2007

Si è tenuta il 27 Ottobre 2007, nella splendida cornice cinquecentesca di Palazzo San Giorgio (sede dell’Autorità Portuale) a Genova la periodica manifestazione legata al “Premio San Giorgio”.
L’evento viene organizzato e realizzato ogni anno dal Collegio Capitani di Lungo Corso e di Macchina, con l’Associazione ex allievi e docenti Istituto tecnico navale S. Giorgio, e con il patrocinio della Provincia di Genova e dell’Autorità Portuale di Genova.

La manifestazione è sponsorizzata dai maggiori operatori nel campo marittimo nazionale e internazionale, e si avvale del sostegno della Confederazione Italiana Armatori e del Registro Italiano Navale.
Come usuale, nel corso della mattina sono stati premiati i migliori studenti e i diplomati del Istituto Tecnico Nautico “San Giorgio” nell’anno scolastico 2006-2007, con la consegna delle targhe “Attilio Traversa” e “Guglielmo Levi”, nelle sezioni di Coperta, Macchina e Costruttori.
Come novità di quest’anno c’è stata anche la consegna di premi, con tre borse di studio, ai migliori Allievi Ufficiali della Accademia Italiana della Marina Mercantile, per le sezioni di Coperta, Macchina e Commissari di Bordo (e proprio in quest’ultima sezione è stata premiata l’unica ragazza).
I premiati dell’Accademia sono stati:

  • A.U.C. Giulio Ferrara (classe Coperta 3)
  • A.U.M. Nunzio Caruso (classe Macchina 2)
  • A.U.Cm. Emanuela Raffaele (classe Commissari di Bordo)

È sempre suggestivo il clima di incontro tra la vecchia e la nuova guardia della gente di mare:
in una sala gremita di genitori orgogliosi, studenti emozionati, rappresentanti delle istituzioni, anziani capitani di lungo corso e di macchina, si è respirato un’aria in cui erano palpabili l’amore per il mare e l’orgoglio di una professione dura ma frutto di un richiamo irresistibile, di una vocazione speciale.