L’Accademia all’annuale Premio San Giorgio

By Ottobre 26, 2016 Novembre 29th, 2018 Archivio News 2016, News

Il 15 ottobre scorso a Genova, presso la sede dell’Autorità portuale, si è svolta la 49ma edizione del Premio San Giorgio, organizzata da Collegio Nazionale Capitani L.C. e M. La manifestazione fin dalle sue origini intende riconoscere i migliori studenti dell’Istituto Nautico cittadino, cui si sono affiancati da alcuni anni anche gli Allievi meritevoli dell’Accademia italiana della Marina mercantile.

La cerimonia rappresenta un’occasione di festa unica per la città: non solo riunisce l’eccellenza della formazione marittima (Nautico e Accademia in qualità di percorsi complementari verso le professioni sul mare), ma accoglie anche i protagonisti di realtà lavorative legate allo shipping, offrendo spunti di confronto e conoscenza tra mondo della scuola e del lavoro marittimo.
Quest’anno l’appuntamento ha dato ufficialmente il via alle celebrazioni di un anniversario importante: il bicentenario dell’istruzione nautica a Genova, che conferma il capoluogo ligure quale polo italiano della formazione marittima, in grado di competere con le migliori realtà a livello internazionale.
La prestigiosa targa San Giorgio è stata consegnata dal Collegio al com.te Carlo Delbecchi, che insieme al suo equipaggio di 20 marittimi ha salvato 200 migranti alla deriva, al largo della Grecia. La flotta mercantile battente bandiera italiana è impegnata da anni al fianco della Guardia costiera e della Marina militare nell’opera di soccorso in alto mare.
Durante la cerimonia, al tavolo dei relatori sedeva il presidente dell’Accademia Eugenio Massolo, insieme al dirigente scolastico dell’ITN San Giorgio Angela Pastorino, all’armatore Stefano Messina, al comandante del porto (e commissario dell’Autorità portuale) ammiraglio Giovanni Pettorino e al presidente del Collegio Giovanni Lettich. Massolo ha consegnato con grande soddisfazione targhe e borse di studio ai propri Allievi meritevoli: “E’ bello -ha sottolineato- ritrovarsi qui, insieme ai ragazzi e alle loro famiglie. Quest’anno l’Accademia è partita con 7 corsi e 150 Allievi, grazie al sostegno delle compagnie armatoriali in Liguria, quali Grandi Navi Veloci, Costa, Novella. Ai corsi direttivi vediamo tornare i nostri Allievi, che confermano nei fatti la fiducia riposta nelle loro capacità professionali.”

 

Ecco i migliori dell’Accademia e le relative borse di studio ricevute:

•    Allievo di Coperta Cassandra Fanti (coperta 29) – Borsa di Studio offerta da Famiglia Pollastrini, in memoria dell’Amm. Raimondo Pollastrini
•    Allievo di Macchina Giovanni Rosa (macchina 20)  – Borsa di Studio offerta da Fondaz. Accademia Marina Mercantile, in memoria dell’Amm. Raimondo Pollastrini
•    Allievo di Coperta Eugenio Sciaccaluga (coperta 30)  – Borsa offerta da Renato Causa, in ricordo di Mons. Costantino Stefanetti
•    Allievo di Macchina Vittorio Castagnola (macchina 20)  – Borsa di offerta da Renato Causa, intitolata a Mons. Costantino Stefanetti
•    Allievo di Coperta Gianmarco Parente (coperta 31B) – Borsa di Studio offerta da Confitarma
•    Allievo di Macchina Francesco Catalano (macchina 20)  – Borsa di Studio offerta da Rina

 

sg1

sg2

sg3

sg4