IMSSEA incontra EMSA

By 25 Aprile 2016 Novembre 29th, 2018 Archivio News 2016, News

Venerdì 22 aprile, Davide Stasi, Managing Director di IMSSEA – International Maritime Safety Security Environment Academy, agenzia formativa dell’International Maritime Organization (IMO), nonché sezione internazionale presso la Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile, ha incontrato il Direttore Esecutivo Mr. Markku Mylly alla sede della Europea Maritime Safety Agency (EMSA), Lisbona.

stasimyllyDopo una breve presentazione di IMSSEA, delle sue attività e della sua mission, la visita istituzionale ha affrontato diversi temi relativi alla formazione, l’addestramento e la certificazione a livello internazionale, toccando tematiche avanzate per nuove iniziative volte ad aumentare la sicurezza e la protezione dell’ambiente nell’ambito delle attività afferenti all’industria dello shipping.

Si è parlato di cybersecurity, human element, pirateria e altri temi all’ordine del giorno e rilevanti per chi, come IMSSEA ed EMSA, lavora, seppur su fronti diversi ma coordinati, per la sicurezza marittima. Stasi e Mylly si sono confrontati su diverse ipotesi di collaborazione, scambio di docenti e trainer, buone pratiche e quant’altro possa risultare utile per la cooperazione volta a sostenere i paesi europei e non europei a raggiungere la piena conformità con le normative europee e internazionali relative al settore marittimo.

Ne è seguita una visita del centro operativo EMSA, attraverso cui l’agenzia europea controlla il traffico navale in Europa e identifica casi di inquinamento marino, mettendo a disposizione le proprie navi per il supporto alla bonifica.

Si stabilisce così un collegamento politico e operativo tra due soggetti chiave sullo scenario internazionale per il controllo, la promozione, la formazione e l’addestramento sulla sicurezza (safety / security) in ambito marittimo.

Davide Stasi e Markku Mylly