Corsi

By 28 Settembre 2015 Novembre 29th, 2018 Archivio News 2015, Maestrale

CORSI

Le numerose e diversificate attività svolte da Accademia con le Compagnie, sempre in stretta collaborazione in ogni fase del processo, conducono ad alcune sintesi rispetto al settore e ai fabbisogni, quindi all’inserimento lavorativo delle figure formate, tutte accomunate da un unico fattore: la navigazione.

Il ruolo delle Compagnie è stato diverso e, proprio questa diversità di bisogni, obiettivi, progetti ha permesso a Maestrale di ottenere diversi risultati.

 

GRANDI NAVI VELOCI
Gnv

Grandi Navi Veloci ha realizzato un corso complesso: tre percorsi diversificati per la formazione di tre diverse figure professionali.

In particolare, accanto ai Moduli Formativi comuni a tutti gli allievi, è stata prevista una Formazione specifica per ciascuno dei tre profili in uscita:

  • Frigorista navale
  • Idraulico navale – ottonaio
  • Operaio meccanico di bordo (Meccanico motorista navale)

Oltre all’efficienza data dalla struttura del corso, visto che i costi non sono stati replicati, è stato possibile realizzare il progetto formativo con i numeri adeguati ai fabbisogni di imbarco (15 corsisti poi divisi in tre microgruppi).
Dal punto di vista dell’impatto sull’armamento, il corso ha contribuito a formare e imbarcare sottufficiali italiani, che negli anni erano stati via via sostituiti dagli stranieri.

 

COSTA CROCIERE
Costa Logo4c Positiv RGB

Costa Crociere ha lavorato con grandi numeri e con diverse figure del bordo: è stata “modelizzata” una struttura formativa che contribuisce ad elevare il livello di competenza delle risorse umane di bordo, attraverso una formazione mirata che non si esaurisce nell’addestramento tecnico, ma implica l’acquisizione di competenze professionali mirate e personali.

Infatti, nonostante un crescente interesse per la navigazione (anche conseguente alla difficoltà di collocazione a terra), spesso anche chi possiede titoli e qualifiche manca della formazione e dell’addestramento necessari al bordo: il Progetto Maestrale ha avviato una buona pratica, cercando di colmare queste lacune.