DANIELA FARA AL TIMONE DI WISTA

By 18 Giugno 2011 Novembre 24th, 2018 Archivio news 2008

La direttrice della Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile, Daniela Fara, è stata eletta presidente di WISTA Italia (Women’s International Shipping & Trading Association). 

La direttrice della Fondazione Accademia Italiana Marina Mercantile, Daniela Fara, è stata eletta presidente di WISTA Italia (Women’s International Shipping & Trading Association). Il passaggio di consegne tra Maria Gloria Giani Pollastrini, presidente uscente dopo 8 anni alla guida dell’associazione e la neo eletta Daniela Fara è avvenuto a Livorno, il 18 giugno scorso.
Questo -ha detto la nuova presidente al timone di WISTA- sarà un biennio in cui ci concentreremo fondamentalmente sulla formazione, sia delle nostre associate che di altre donne che vogliono crearsi una professione nel mondo dello shipping.
Abbiamo un consiglio variegato sia per le professionalità presenti sia per la distribuzione geografica.
Vogliamo far crescere la nostra associazione attraverso nuove adesioni e stimolare gli scambi di contatti ed esperienze con altre realtà del settore marittimo. 
Il nuovo consiglio direttivo è composto, oltre che da Daniela Fara, dalla vicepresidente Genziana Giacomelli (direttrice della Scuola Nazionale Trasporti e Logistica), la tesoriera Alberta Frondoni ( avvocato nel settore dei trasporti, presso lo Studio Legale Teglio in Genova) e la nuova contact person Sofia Biggio (responsabile dell’Ufficio Operativo di K-Ships Srl) insieme alle altre socie Damiana Baratelli (responsabile Ufficio Commerciale Blumarine Italia Srl), Francesca D’Orsi (avvocato marittimista dello Studio Legale D’Orsi) e Michela Fucile (titolare e amministratrice di Yacht Broker Srl).