ASSAGENTI, IL LABORATORIO PARTE DALLE “CONFERENCE”

By 1 Novembre 2008Novembre 24th, 2018Archivio news 2008

È partito a inizio novembre il “Laboratorio di sviluppo manageriale” promosso da Assagenti, con un primo incontro rivolto ai mediatori e agli agenti marittimi. Un workshop, intitolato “Conference e consorzi”, che ha affrontato … 

È partito a inizio novembre il “Laboratorio di sviluppo manageriale” promosso da Assagenti, con un primo incontro rivolto ai mediatori e agli agenti marittimi. Un workshop, intitolato “Conference e consorzi”, che ha affrontato il tema della riforma delle regole di concorrenza nei servizi di trasporto marittimo all’interno dell’Unione Europea, argomento di grande attualità e ampiamente dibattuto.
I principali soggetti coinvolti da questa riforma sono le conference, cioè i consorzi armatoriali che riuniscono le grandi compagnie di linea porta-container e che regolano i traffici marittimi di tutto il mondo, da oltre150 anni.
La riforma varata dalla Commissione Europea abolisce il sistema di regolazione delle tariffe, ostacola l’applicazione degli usuali strumenti organizzativi e richiede chiarimenti in tempi brevi su accordi già in vigore. Tutto ciò limita l’azione dei cartelli commerciali marittimi.
Tali provvedimenti impongono alle compagnie marittime un concreto cambiamento del modus operandi ed è in questo contesto che si inserisce il Laboratorio di Assagenti, fornendo ai partecipanti i mezzi necessari per far fronte a questi cambiamenti.
Il seminario ha avuto luogo nella sede dell’Accademia Italiana della Marina Mercantile, e il docente-relatore era il Consigliere delegato ai rapporti commerciali internazionali della Ignazio Messina, Gianpaolo Cerruti.
Il “Laboratorio di sviluppo manageriale” è costituito da 16 seminari di alta formazione, con l’obiettivo di formare figure professionali strategiche all’interno delle agenzie marittime e di brokeraggio.
Il “Laboratorio” è nato dalla collaborazione di Assagenti (Agenti Raccomandatari Mediatori Marittimi, Agenti Aerei di Genova) con Clp (Centro ligure per la produttività, agenzia formativa della Camera di Commercio di Genova) e l’Accademia Italiana della Marina Mercantile ed ha avuto un ottimo successo di pubblico nel mondo dello shipping, tanto da far registrare un numero di adesioni superiore a quanto previsto.
Il secondo appuntamento del “Laboratorio”, intitolato Normativa IVA e Norme doganali, ha avuto luogo il 12 novembre. Rivolto alle figure professionali all’interno delle agenzie tramp, ha fornito un quadro sintetico ma esaustivo delle normative fiscali e doganali, nazionali e comunitarie.